Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Emergenza viabilità in via Battisti e via Golino

Il ponte sul Canale Giuliari-Milani, in via Cesare Battisti nei pressi della località Comotto, presenta delle criticità e dovrà essere sistemato quanto prima. Il Comune ha incaricato due ingegneri strutturisti di redigere il progetto esecutivo e definitivo, affidando anche la direzione lavori per riportare il ponte in sicurezza. Questo comporterà prevedibilmente già dall’estate un’interruzione totale del traffico per eseguire le opere di sostituzione degli appoggi in acciaio del ponte e il consolidamento di tutta la struttura. L’intervento durerà almeno due mesi e costerà circa 150mila euro, sostenuti con fondi comunali e con la compartecipazione economica al 50% del Comune di Verona, co-proprietario della strada.

«Le condizioni del ponte non vanno prese alla leggera: bisogna intervenire immediatamente per ripristinare la struttura ed evitare pericoli a chi transita da qui – sottolinea il sindaco Federico Vantini –. Nonostante l’imprevisto, siamo in stretta sinergia con il Comune di Verona per ripristinare il ponte e farlo nel minor tempo possibile, prima della ripresa delle scuole, quando il traffico tornerà a essere più intenso. Si prospetterà un periodo di particolare disagio per gli automobilisti, ma viste le condizioni in cui grava il ponte è impensabile rimandare l’operazione, che potrebbe richiedere anche un intervento d’urgenza».

«Il ponte sorge su una direttrice principale – aggiunge il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Daniele Turella –. e stiamo valutando i possibili percorsi alternativi che verranno resi noti con congruo anticipo prima dell’inizio dei lavori. Ora il traffico è aperto con limite dei 30 km/h, per ridurre l’impatto negativo sul ponte: per far rispettare il limite nei prossimi giorni potenzieremo la segnaletica, rendendola più visibile e preparando il terreno alla chiusura totale che si prospetterà a breve. Gli uffici stanno infatti accelerando il più possibile, per dare il via ai lavori all’incirca a metà luglio. Vista la complessità dell’intervento e dato che dobbiamo coordinarci per la tempistica dei provvedimenti col Comune di Verona, informeremo puntualmente i cittadini man mano che potremmo essere più precisi nei vari step».

A questo proposito in questi ultimi giorni si è aggiunta l'incognita dell'intervento al ponte del Golino (sulla strada Borgo Roma - Cadidavid) danneggiato da un mezzo pesante e che potrebbe comportare cambiamenti nei tempi o nei percorsi alternativi.




COMMENTI
Inserisci il tuo commento all'articolo

Nome
Email
Commento

VIDEO




TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi