Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Il polo scolastico di Raldon all’EXPO 2015

Mercoledì 13 maggio, alleore 10, l’Arch. Michael Tribus, progettista del Polo Scolasitco diRaldon, prima scuola passiva certificata in Italia, guiderà una delegazione internazionalein visita in Italia nell’ambito del progetto “Visit LiLu®”. La delegazione sarà accompagnata dal sindaco di San GiovanniLupatoto Federico Vantini, dal vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici DanieleTurella e dalla dirigente dell’Istituto Comprensivo 2 Erica Baldelli.

L’Arch. Tribus, fondatore di Michael TribusArchitecture, studio leader di architettura in Italia nell’ambito dellaprogettazione di Case Passive (certificato dal Passive House InstituteDarmstadt, Germania), guiderà una delegazione internazionale provenientedall’Università di Innsbruck (Austria), dal Dipartimento Edilizia Pubblicadella città di Innsbruck e da Pichlerluft AG, azienda leader nel settore delletecnologie all’avanguardia di ventilazione, in visita in Italia. 

Il Polo di Raldon, progetto realizzato dall’Arch.Tribus, pensato e realizzato in gran parte dalla passata amministrazione, è stato inaugurato nel mese di settembre 2014 ha una superficie di ca.1.700 mq, capaci di ospitare fino a 280persone in 10 aule didattiche, 3 aulespecialistiche, un’aula magna polifunzionale e aule di serviziodistribuiti su due piani ed è stato realizzato con l’importo di costi dicostruzione di circa 3 milioni di euro.

“Il progetto è all’avanguardia e risulta estremamenteinteressante per la ricerca sull’uso di tecnologie e materiali altamente performanti e innovativi”, dice il Prof. Dr.Rainer Pflueger, Università di Innsbruck .

L’Arch. Tribus spiega: “Tra le soluzioni innovative adottate è damenzionare a) il sistema di ventilazione integrato nelle facciate “LiLu®”, b) ilriscaldamento e possibile raffreddamento che avviene grazie a pannelli radiantiincorporati nella parete e c) la riduzione del consumo di energia primaria con lucia tecnologia led che interagiscono con i frangisole (attraverso il sistema didomotica con sensore di presenza e di luminosità) per garantire l’apporto diluce ed energia solare attraverso ampie vetrate, rispettando ilnon-surriscaldamento estivo. Questo progetto è un esempio da seguire e dastudiare per gli attuali programmi governativi di edilizia scolastica per tuttele zone climatiche presenti in Italia”.

Proprio per questo il 12 maggio l’Arch.Tribus presenterà il Polo Scolastico di Raldon (oltre al complesso dellascuola di Frankenberg, Bolzano, che sarà inaugurato il 27 maggio), all’EXPO 2015 come esempio di best practice nell’ambito degli incontrisu “Ristrutturazione di edifici scolastici con tecnologie sostenibili”.

Gliincontri sono organizzati dal PadiglioneAustria (@expoaustria), in collaborazione con il Dipartimenti di Energiadel Politecnico di Milano (@polimi),e-ERG (www.eerg.it), il network RENEW School (www.renew-school.eu), e EU-GUGLE (www.eu-gugle.eu


COMMENTI
Inserisci il tuo commento all'articolo

Nome
Email
Commento

VIDEO




TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi