Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Stop a Cà del Bue in Regione

Come sapete è stato approvato in Regione un emendamento che, in attesa del piano regionale per i rifiuti, ferma l’avvio e l’ampliamento di nuovi impianati di trattamento termico e quindi anche di Cà del Bue.
Il sindaco di Verona Flavio Tosi ha dichiarato che se «la Regione riterrà che l’impianto si dovrà fare secondo determinati criteri noi andremo avanti sulla strada già intrapresa, mentre, se l’ente regionale, sovvertendo quelli che sono stati gli indirizzi espressi negli ultimi venti anni, deciderà che Ca’ del Bue non serve più, ovviamente noi ci adegueremo».
Si tratta di una prima vittoria importante, anche se la guerra contro l'inceneritore non è finita. Anzi l'impegno di tutti, oltre alle etichette di parte, deve continuare fino ad ottenere il blocco definitivo dell'inceneritore e la sua riconversione.
E' da sottolineare come la lotta contro Cà del Bue abbia abbattuto steccati ideologici e di appartenenza partitica, producendo un effetto virtuoso sulle amministrazioni comunali, stimolandole a trovare soluzioni migliorative e collaborazioni tra vicini.



COMMENTI
Inserisci il tuo commento all'articolo

Nome
Email
Commento

VIDEO




TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi