Pubblicità
Viaggi Liberi

Fratelli d'Italia ALLEANZA NAZIONALE Circolo 'G. Castagna' di San Giovanni Lupatoto
NEWS
Trettene (FdI AN): alla ex caserma servizi per il quartiere. No ai 'profughi'

Ora è ufficiale: il progetto di inserire circa 20 immigrati nella ex caserma dei carabinieri è realtà.

Vogliamo essere chiari: noi non li vogliamo, così come ha dimostrato di non volerli il nostro territorio. Infatti, per sua stessa ammissione, il Commissario straordinario ha provato per mesi a condividere il progetto di inserimento dei profughi con cooperative, aziende ed associazioni che si occupano di sociale, alcune parrocchie, ma senza risultato.

La nostra contrarietà si fonda, non come vuol far credere la sinistra sul razzismo, ma sulla profonda iniquità e disparità di trattamento che si viene così a creare nei confronti di quei lupatotini che vivono ormai da anni in gravi situazioni di difficoltà.

Si parla di solidarietà e noi riteniamo segno di civiltà aiutare i rifugiati che hanno già visto riconosciuto il diritto di asilo perché perseguitati, soprattutto famiglie. Ma qui si ospitano a spese dei cittadini dei ragazzotti che passeranno il tempo a ciondolare nel nostro paese, vicino alle scuole. Sarà un corpo estraneo alla nostra comunità e chiediamo venga garantita prima di tutto ai lupatotini la massima sicurezza.

Siamo contenti se una piccola parte dei famosi 35 euro al giorno finiranno nelle casse comunali, ma noi vorremmo che tutti quei soldi fossero spesi per i nostri cittadini che ne hanno necessità.

Ci domandiamo anche che fine faranno le opere pubbliche che dovevano essere finanziate dalle entrate della vendita della ex caserma, presente nel piano delle alienazioni del comune.

Inoltre ci chiediamo se sia opportuno assegnare agli immigrati la ex caserma ora, visto che nel giro di qualche mese vi sarà una nuova amministrazione comunale che così non sarà libera di decidere della destinazione dell'edificio. Infatti la nostra proposta è che quegli spazi vengano impiegati per attività e servizi che siano pubblici, usufruibili da tutti, che riqualifichino il quartiere, e in parte da destinarsi a famiglie lupatotine in difficoltà, magari con la formula del mutuo sociale.

Nessun razzismo e nessuna ottusità: stiamo dalla parte delle lupatotine e lupatotini in difficoltà.

Michele Trettene

Fratelli d'Italia AN Circolo G. Castagna di San Giovanni Lupatoto




COMMENTI
Inserisci il tuo commento all'articolo

Nome
Email
Commento

VIDEO

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi