Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
VICINI AL TIBET OPPRESSO

La bandiera tibetana esposta sul balcone del municipio, oggi domenica 10 marzo, a ricordo dell’insurrezione di Lhasa, avvenuta nel 1959.

Inoltre, al quattordicesimo Dalai Lama – il monaco buddhista tibetano Tenzin Gyatso, premio Nobel per la pace nel 1989 – il consiglio comunale ha conferito nel luglio scorso la cittadinanza onoraria di San Giovanni Lupatoto, su proposta del gruppo Impegno Cvico e del consigliere Fabrizio Zerman.

«In vista del viaggio in Italia del Dalai Lama, programmato in aprile, abbiamo cercato di inserire nell’agenda di viaggio di Sua Santità una tappa a San Giovanni Lupatoto, per potergli conferire il titolo – spiega il sindaco Federico Vantini –. Purtroppo dall’ufficio di Ginevra del Dalai Lama ci hanno risposto che l’agenda di Sua Santità è blindata per tutto il 2013 e anche in parte per il 2014 e che quindi non è possibile aggiungere ulteriori appuntamenti, per non affaticare troppo Sua Santità».

Da Ginevra sono giunti i ringraziamenti per la sensibilità del consiglio comunale e di tutta la cittadinanza. «Lo staff del Dalai Lama ci ha detto di apprezzare questo riconoscimento, non solo perché testimonia il nostro sostegno alla causa tibetana, ma perché manifesta un’attenzione a tutte le cause di giustizia – conclude il sindaco –. Da parte nostra, abbiamo dato la disponibilità ad ospitare il Dalai Lama in futuro, qualora ci fosse l’opportunità».





COMMENTI
Inserisci il tuo commento all'articolo

Nome
Email
Commento

VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi