Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Tortorella vuole il ricorso contro Cà Bianca
Il Commissario straordinario Alessandro Tortorella ha dato disposizionea gli uffici affinché verifichino la possibilità del ricorso al Tar contro l'ampliamento della discarica di Cà Bianca, che si trova nel territorio di Zevio, ma a pochi passi dal nostro Comune, in particolare dalla frazione di Raldon.'Vorrei procedere col ricorso - spiega Tororella - sia per le possibili problematiche ambientali legate all’ampliamento, sia per dare un segnale che spinga ad una riflessione sull'esistenza, spesso sottovalutata, delle discariche nella nostra provincia'.Come ricordiamo la Regione ha da pochi giorni dato parere positivo all'ampliamento di Cà Bianca, con l'aggiunta di 300mila metri cubidi nuovi rifiuti e così consentire, secondo il piano economico elaborato dalla ditta Inerteco che gestisce la discarica, la trasformazione in parco urbano del sito contaminato di Cava Bastiello.
Anche Turella non vuole i profughi
Siamo contrari all’utilizzo della ex caserma per accogliere i profughi e chiediamo al commissario straordinario, dott. Tortorella, di tornare sulla propria decisione. Non è questione di razzismo. E’ una questione di equità e di giustizia. Ci sono famiglie lupatotine in difficoltà,che hanno lo sfratto esecutivo in mano e alle quali non si da alcuna risposta positiva. Quindi, prima di accogliere altri bisognosi, è necessario che il comune trovi una sistemazione per questi lupatotini. L’accoglienza di queste persone, di cui comprendiamo comunque la tragedia, viene vissuta come un’enorme ingiustizia da parte delle famiglie lupatotine in difficoltà, che vengono scavalcate nella risoluzione dei loro problemi di alloggio: questo rischia di innescare ulteriori tensioni sociali.
Buona Pasqua!!!
.
Trettene (FdI AN): alla ex caserma servizi per il quartiere. No ai 'profughi'
Ora è ufficiale: il progetto di inserire circa 20 immigrati nella ex caserma dei carabinieri è realtà. Vogliamo essere chiari: noi non li vogliamo, così come ha dimostrato di non volerli il nostro territorio. Infatti, per sua stessa ammissione, il Commissario straordinario ha provato per mesi a condividere il progetto di inserimento dei profughi con cooperative, aziende ed associazioni che si occupano di sociale, alcune parrocchie, ma senza risultato. La nostra contrarietà si fonda, non come vuol far credere la sinistra sul razzismo, ma sulla profonda iniquità e disparità di trattamento che si viene così a creare nei confronti di quei lupatotini che vivono ormai da anni in gravi situazioni di difficoltà.
Profughi alla ex caserma: pro e contro
Dopo la conferma da parte del Commissario straordinario Alessandro Tortorella (vedi nostra intervista su www.37057.it) dell'arrivo di una ventina di richiedenti asilo nella ex caserma dei carabinieri, si susseguono le dichiarazioni contrarie o favorevoli al progetto. Lega Nord e Fratelli d'Italia AN già nei giorni scorsi avevano espresso un chiaro parere negativo motivato dalla mancanza di condivisione col territorio e dal profondo senso di equità e giustizia nei confronti di quei lupatotini che vivono ormai da anni in gravi situazioni di difficoltà. La Lega Nord ha indetto per sabato 2 aprile 2016 alle ore 10.00 una manifestazione davanti al municipio di San Giovanni Lupatoto, perché 'Non c’è cultura, né legalità, né integrazione con un’immigrazione di massa senza un progetto sostenibile o peggio ancora quella clandestina.
Con Gastaldello per un progetto che incarni lo spirito lupatotino
Dopo un dialogo appassionato e trasparente le quattro forze civiche storiche del nostro Comune hanno raggiunto l'accordo sui principi qualificanti e sulla indicazione di un candidato sindaco in vista delle elezioni comunali che si svolgeranno quest'anno, dopo la dannosa caduta dell'amministrazione di centro sinistra. 'Civica Lupatotina', 'Impegno Civico', 'Civica Lupetto' e 'Cittadini per Raldon', realtà civiche consolidate con un profondo radicamento nel territorio, hanno elaborato le linee del programma e la scelta della candidatura a sindaco attraverso un percorso di condivisione e non di ambiziose scelte personalistiche o imposte dall'alto.
Arrivano i profughi
Con molta probabilità già nel mese di aprile arriveranno i 'profughi' nella ex caserma dei carabinieri. Così stabilisce la deliberazione nr. 65 del 22 marzo 2016 del Commissario straordinario dott. Alessandro Tortorella con la quale si da indirizzo agli uffici comunali competenti di compiere gli atti necessari e preparatori al perfezionamento dell'operazione di affidamento della ex caserma, limitatamente alla parte destinata ad alloggi, alla Prefettura di Verona per adibirla a 'Centro temporaneo governativo per richiedenti protezione internazionale'. Nel fare questo gli uffici devono modificare, tenendo presenti i principi di efficienza e buon andamento della pubblica amministrazione, i legittimi relativi strumenti programmatori / finanziari, mantenendo comunque inalterati gli obiettivi gli obiettivi presenti nella programmazione delle opere pubbliche.
Fabrizio Zerman non si candida a sindaco
In questi giorni, mentre vi è l'annuncio dell’ennesima candidatura di chi ha già ricoperto la carica di sindaco o vice sindaco del nostro paese, molti lupatotini che incontro mi chiedono quale sarà la mia decisione per le prossime elezioni comunali. Li ringrazio per la fiducia ed il grande affetto, ma comunico che ho scelto di fare un passo indietro e di non ricandidarmi alla carica di sindaco. Credo che oggi più che mai a San Giovanni Lupatoto sia necessario ricostruire il tessuto sociale e civile, oltre che politico del nostro paese, paese che negli ultimi anni si è lacerato e ulteriormente diviso, spesso a causa di lotte di potere tra singoli protagonisti e che nulla hanno a che vedere con il reale interesse generale della comunità lupatotina.
Taioli e Taietta alleati alle comunali
Remo Taioli si presenta come candidato sindaco alle elezioni comunali di San Giovanni Lupatoto in programma nella tarda primavera. In una recente conferenza stampa ha presentato le tre liste che lo sostengono - Cittadini per Taioli, Insieme con Taioli e Idee Lista Taietta - riunite 'in un progetto civico - ha dichiarato Taioli - lontano dai partiti ed al servizio della gente. Crediamo che la nostra sia una compagine con il giusto mix fra esperienza ed entusiasmo giovanile. Faremo una campagna elettorale senza forzature, si vedono già tanti manifesti in giro'. Per quanto riguarda il programma Taioli, protagonista di lunga data della politica lupatotina, oltre che alle asfaltature e maggiori servizi, punta sul sociale 'destinando a questo settore un milione di euro anche sottraendoli da altri capitoli di spesa destinandoli a chi ha bisogno.
Garzon presenta un libro sui gialloblu'
Mercoledì 23 marzo 2016 alle ore 20,45 presso il centro culturale di San Giovanni Lupatoto Stefano Garzon ex capitano dell'Hellas Verona e Panathlon Verona 1954 presenteranno il libro "All'inferno andata e ritorno" scritto dai giornalisti Alberto Fabbri e Matteo Fontana. L'iniziativa é stata fortemente voluta proprio dall'ex capitano gialloblù, oggi giocatore/allenatore del Cerea calcio e istruttore presso il Giò Club di San Giovanni, il quale dichiara "Da alcuni anni vivo e lavoro a San Giovanni Lupatoto la città che quest'anno ha ricevuto il riconoscimento di città europea dello sport. Proprio per questo ho pensato di dare il mio contribuito presentando questo libro per il quale ho scritto la prefazione e che ricorda uno dei momenti più difficili della storia gialloblù".
Pagina 1 di 135
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi