Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Proseguono gli aperitivi in lingua spagnola
Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con l’aperitivo in lingua spagnola, a Casa Novarini. Con “¿Hablas Espanol?”, infatti, si potrà perfezionare la capacità di dialogare in questa lingua, unendo alla pratica il divertimento. Quattro gli incontri in programma, una volta la settimana. Dopo il primo incontro tenutosi il 28 maggio, “¿Hablas Espanol?” si svolgerà dalle ore 20 alle ore 22, oggi 4 giugno ed il 18 e 25 giugno. Il costo dei quattro incontri è di 70 euro. Buona compagnia, giochi, film, cucina e un gustoso aperitivo saranno gli ingredienti di queste serate: i partecipanti converseranno rigorosamente in spagnolo con l’insegnate madrelingua Ana Maria Fernandez Gonzalez.
Il 2 giugno si premia l’impegno civile
In occasione della Festa della Repubblica, domenica 2 giugno si terrà una cerimonia di premiazione di alcune personalità lupatotine che si sono distinte nella società civile. L’appuntamento è per le ore 12 sotto la torre dell’acquedotto. «Abbiamo pensato di dare un risvolto sociale alla Festa, affinché sia una celebrazione che coinvolge l’intera comunità – commenta il sindaco Federico Vantini –. Crediamo che il giorno in cui si ricorda l’anniversario della nascita della nostra Repubblica sia l’occasione più consona per ringraziare pubblicamente coloro che si impegnano, in varie forme, nella vita sociale del nostro Paese».
Cà Sorio in festa
Il Comitato per la salvaguardia della chiesetta di Sorio promuove la festa dell’omonima contrada, che si terrà, come da tradizione, sabato 1 e domenica 2 giugno. Gli eventi si svolgeranno nel giardino di Ca’ Sorio (via Porto, 260) con questo programma: sabato 1 giugno, alle ore 20.45, momento di intrattenimento storico-culturale “Quando la storia trasforma l’arte in cultura”, a cura del professor Roberto Facci e dell’architetto Sergio Martin, con la partecipazione del coro lirico Marcelliano Marcello; domenica 2 giugno, alle ore 10.30, celebrazione della Santa Messa in onore di San Pietro Martire, cui la chiesetta di Sorio è dedicata.
L'azzardo non è un gioco
Il gioco d'azzardo legalizzato è la terza industria italiana per fatturato, dopo Eni e Fiat. E gli italiani sono i cittadini che spendono di più in Europa per il gioco: 1.450 euro pro capite, neonati compresi. Un divertimento, per alcuni, che però non è affatto privo di rischi. Chi cade nella spirale di questa patologia, magari iniziando con l'acquisto di alcuni Gratta e vinci o inserendo qualche monetina nelle slot machine, si trova poi di fronte ad un percorso di cura lungo e faticoso. Per comprendere meglio questo fenomeno, l'amministrazione comunale promuove una serata di sensibilizzazione aperta a tutta la cittadinanza. L'incontro si terrà venerdì 31 maggio, con la presenza di esperti che aiuteranno ad affrontare il tema.
Al Teatro Astra “Il Cavalier Verderame”
Una storia popolata dai personaggi tipici delle favole: un cavaliere, una strega, una principessa, un orco e un mostro malvagio. Ma i cattivi, alla fine, si riveleranno col cuore tenero e un cavaliere di nome Verderame finirà per dare una mano ai suoi rivali, sistemando tutti i problemi da loro causati. Sono questi gli ingredienti proposti dalla compagnia teatrale APP (Altri Posti in Piedi) con la nuova produzione “Il Cavalier Verderame”, allestita dal giovane gruppo di attori Davide De Togni, Alessio Mantovani, Laura Gaspari, Luca Filippozzi, Alessia Pasetto e Davide Colombini, diretti da Marco Pomari e Nicola Moro (aiuto regia).
Tutti in Festa: il Programma
“TUTTI IN FESTA…” Festival delle Idee, Heccoci, SanGio..co, Una penna nera e una mano tesaDomenica 26 Maggio Casa Novarini dalle 9 alle 21 SANGIO..CO la sagra del gioco Giochi in scatola, di ruolo, all'aria aperta, trucca bimbi, asinelli, stand gastronomico, cena con delitto e molto altro ancora! www.sangioco.it Piazza Umberto I Ore 20.30 ballo liscio con il gruppo di “Daniela Rosy” Venerdì 31 maggio Teatro Astra (Ingresso 5 euro) ore 20.15 "Il Cavalier Verderame" di Marco Pomari - Altri Posti in Piedi Un cavaliere, una strega, una principessa, un orco e un mostro cattivo. Sembrano degli ingredienti perfetti per una favola, ma c'è un problema! Sabato 1 Giugno Casa Novarini dalle 9 alle 23 SANGIO.
Nei giorni di pioggia
Nei giorni di pioggia come questi cosa si fa?... naturalmente si va a vedere uno spettacolo in Teatro specialmente se il titolo è... "Nei giorni di pioggia" (racconto su note di una voce e quattro strumenti)!Spettacolo scritto e diretto da Marco Pomari con gli Alban Fuam. Ore 21 al Teatro Stimate di Verona. INGRESSO euro 8..
Tutti in festa, quattro manifestazioni in una
Nasce “Tutti in festa!”, manifestazione organizzata dal gruppo Alpini di San Giovanni Lupatoto, insieme ad una ventina di associazioni locali, col patrocinio degli assessorati alla cultura e politiche giovanili e dell’assessorato alle politiche sociali, e con il contributo di Lupatotina Gas Vendite. L’evento racchiude Festival delle Idee, Heccoci, Sangio...co, Una penna nera e una mano tesa: un poker di manifestazioni che, fino ad ora, rappresentavano degli eventi a sé. Quest’anno invece debutteranno in un unico contenitore: dal 24 al 30 maggio e nei primi due giorni di giugno. «L’obiettivo di questo raggruppamento è di creare un collegamento tra le varie realtà e far conoscere reciprocamente ciò che ognuno fa – dice l’assessore alla cultura Marco Taietta –.
Rinviata l'intitolazione della scuola Leonardo Da Vinvi
A causa delle cattive condizioni meteorologiche, la cerimonia di titolazione della scuola media "Leonardo Da Vinci" e l'inaugurazione del laboratorio informatico, programmata per sabato 18 maggio, sarà posticipata a sabato 1 giugno, sempre alle ore 11..
Ragazzi creativi per “Volta la carta”
Sono stati premiati ieri mattina le classi vincitrici del concorso “Volta la carta”, promosso dall’IC2 di San Giovanni Lupatoto con il patrocinio dell’assessorato all’istruzione e il contributo di Lupatotina Gas Vendite. Il concorso è nato per avvicinare gli alunni al tema del rispetto dell’ambiente e ad una visione del “rifiuto” come bene da valorizzare attraverso il riuso, il recupero e il riciclo. La creatività e l’inventiva dei ragazzi hanno dato vita a piccole opere d’arte, che rimarranno esposte fino a sabato 18 maggio nell’atrio del Comune. Quattro le classi premiate: la prima A e la quinta B della primaria “Cesari”, la quarta A della primaria “Marconi” e la prima N della secondaria “Marconi”.
Pagina 1 di 135
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi