Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Incontro pubblico sulla scuola Pindemonte
È in programma martedì 3 dicembre, alle ore 20.30 nell’auditorium della scuola Marconi, un incontro pubblico aperto ai genitori e agli insegnanti della scuola Pindemonte e Cangrande. Si parlerà infatti di "Pindemonte – I progetti per la scuola di domani" con gli interventi del sindaco Federico Vantini, del vicesindaco e assessore all’istruzione Daniele Turella e dell’assessore ai lavori pubblici Valeria Riva, che illustreranno le proposte di riqualificazione dell’edificio scolastico di piazza Umberto I, chiuso a seguito del terremoto dello scorso anno. .
Inaugurazione della palestra Marco Coltro
Domenica 1 dicembre, alle ore 18, in occasione della partita della serie D della A.s.d. Gemini Basketball, si terrà la cerimonia d’inaugurazione della palestrina di via Leoncavallo, che verrà intitolata a Marco Coltro. La palestra, di proprietà comunale, è in gestione all’A.s.d. Gemini; l’opera è stata eseguita grazie a un finanziamento regionale. Saranno presenti, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, il sindaco Federico Vantini e l’assessore allo sport Enrico Mantovanelli, insieme ad atleti e dirigenti della Gemini. L’inaugurazione si terrà durante la pausa fra il secondo e terzo quarto della partita di basket.
Aggiungi un posto a tavola
Teatro Astra, ore 21.00 Compagnia dell’Alba / Accademia dello Spettacolo “AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA” di Garinei e Giovannini Regia: Fabrizio Angelini Un monumento nazionale. Ecco cos’è questo spettacolo. Il primo lavoro che ho visto a Teatro, nella sua edizione originale (avevo 11 anni), e che probabilmente mi ha fatto decidere quello che avrei fatto da grande… Che in qualche modo mi ha accompagnato nel corso della vita, e che ora il destino ha voluto mettere nelle mie mani… Non c’è molto da dire: massima umiltà e rispetto, con il doveroso timore che si può avere nell’accostarsi ad un capolavoro del Teatro Italiano.
Questa sera si tiene il consiglio comunale
Dalle ore 19.30 si terrà questa sera presso il Municipio il Consiglio Comunale di San Giovanni Lupatoto, con l'ordine del giorno allegato.E' possibile seguire la diretta dal nostro sito www.37057.itOrdine del giorno.
Presentazione del progetto Sinergicamente con lo sport
Il Comune di San Giovanni Lupatoto promuove un nuovo percorso di formazione dedicato alle associazioni del territorio, volto a favorire e a migliorare le relazioni tra le persone in ambito sportivo, sociale, culturale e con le istituzioni. Martedì 26 novembre, alle ore 20.30, al centro culturale di San Giovanni Lupatoto (piazza Umberto I, 10) ci sarà la presentazione del progetto, chiamato “Sinergicamente con lo sport”. Interverranno alla serata Carla Favazza e Giuseppe Sammarco, mental coach ed esperti di PNL (Programmazione neuro linguistica), che illustreranno il programma dei seminari gratuiti rivolti alle società sportive e ai genitori, previsti nel periodo tra gennaio e maggio 2014, con un incontro serale al mese.
I prodotti biologici a Sapori & Dintorni
Giunge al termine la rassegna Sapori e Dintorni, quarta edizione del percorso enogastronomico in sei tappe, organizzato dall’associazione ArtNove, con il patrocinio dei Comuni di San Giovanni Lupatoto e Zevio, con lo scopo di promuovere prodotti della tradizione veronese e di scoprire nuovi sapori. Il prossimo ed ultimo appuntamento, organizzato in collaborazione con il Gruppo di Acquisto Solidale Radici Profonde, sarà con I PRODOTTI BIOLOGICI: Martedì 26 novembre ore 20,30, alla Trattoria Pizzeria Pace Paquara di San Giovanni Lupatoto, con il seguente menù: flan di radicchio con fonduta, risotto zucca e rosmarino, pasta e fagioli, pollo con patate e verze, torta di mele con vaniglia.
Tutta colpa di Eva
Questta sera al Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, ore 21.00, TUTTA COLPA DI EVAdi e con Alberto Rizzi. Una produzione Ippogrifo Produzioni. E con Chiara Mascalzoni Francesca Botti Andreapietro Anselmi Luci e fonica Manuel Garzetta Aiuto regia Barbara Baldo Assistente regia Gaia Righetti Tutta colpa di EVA è un testo che parla di stalking, di mobbing, di menzogne, di anaffetività. Di temi forti, e pregnanti di attualità. Scevra di ogni buonismo e perbenismo, la commedia non si permette di esprimere giudizi né di ritagliare affrettate condanne. Solleva invece domande scottanti: spinge a riflessioni crude. Esprime, con un linguaggio che risponde alla quotidianità (come di consueto nelle produzioni di drammaturgia di Rizzi), uno spaccato di vita di Donne e Uomini in un “prima dell’EVITABILE”.
“Essenza di donna” a Casa Novarini
Una serata dedicata alle donne e alla voglia di aumentare la loro autostima. È ciò che propone l’associazione culturale Rosalupo per giovedì 21 novembre a Casa Novarini; qui, a partire dalle ore 20.45, si terrà “Essenza di donna”, un incontro realizzato col patrocinio dell’assessorato alla cultura. «Siamo felici di sostenere questa neonata realtà, che aiuterà le donne a raccontarsi e a valorizzare i propri talenti – sottolinea l’assessore alla cultura Marco Taietta –. Sono tante le protagoniste femminili che stanno emergendo nel nostro paese, grazie alle loro capacità, ed è bello che ora ci sia anche un’associazione a rappresentarle».
In biblioteca si leggono i diritti dei bambini
Anche la biblioteca comunale di San Giovanni Lupatoto aderisce, il prossimo 20 novembre, alla lettura della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza, approvata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989. Un anniversario che verrà ricordato tramite l’iniziativa proposta dal comitato veronese dell’Unicef e dal circuito del Sistema bibliotecario provinciale, a cui anche San Giovanni Lupatoto aderisce. L’appuntamento è nella biblioteca civica “Avvocato Severino Betti” (piazza Umberto I, 10), a partire dalle ore 16.30, fino alle 18. «Quella di mercoledì sarà una vera e propria maratona di lettura, che intende sensibilizzare i cittadini e i gruppi di persone che partecipano alla crescita dei bambini nella nostra comunità – dice l’assessore alla cultura Marco Taietta –.
Ex Ricamificio: richiesta la pulizia
L'amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto ha incontrato i nuovi vertici della cooperativa proprietaria dell'area dell'ex Ricamificio. Il sindaco Federico Vantini precisa però che qualsiasi trattativa riprenderà solo dopo che l'area sarà stata ripulita: «Nei 40mila metri c'è di tutto: erbacce, amianto, topi e montagne di rifiuti. Quando la proprietà avrà ripulito e bonificato l'area, rendendola presentabile ed ordinata, degna di essere in centro alla nostra città, sono disponibile a sedermi ad un tavolo e discutere delle soluzioni riguardanti la convenzione del 2006 per la riqualificazione dell'ex Ricamificio». A metà settembre il Comune aveva emanato una ordinanza che imponeva alla ditta proprietaria dell'ex Ricamificio la pulizia dell'area, a seguito del verbale della polizia municipale.
Pagina 1 di 135
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi