Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Al via la IVa edizione di Progressioni Sonore, i Protagonisti
Dopo il successo delle prime edizioni, torna ‘Progressioni Sonore, I Protagonisti’ rassegna in quattro serate di approfondimento dedicate alla musica progressive, giunta alla IVa edizione, organizzata dall’associazione culturale Balder, con la collaborazione dell'associazione Artnove ed il patrocinio dell’assessorato alla cultura del comune di San Giovanni Lupatoto. Durante il mese di febbraio e marzo, alle ore 21 a Casa Novarini con ingresso libero, potremo così conoscere da vicino i protagonisti di una stagione fondamentale nella storia della musica, attraverso le canzoni, i filmati e la narrazione di quattro ‘relatori’ appassionati e nella serata di chiusura un set live di grande rilievo.
Commemorazione dei Martiri delle foibe e dell'esodo giuliano dalmata
Oggi sabato 8 febbraio 2014 in via Martiri delle Foibe nel quartiere Vendramini, alle ore 11.00, sarà posata una corona a ricordo del sacrificio degli esuli e dei martiri delle dolorose vicende del confine orientale.Vieni a squarciare il silenzio. .
GIORNO DEL RICORDO dei Martiri delle foibe e degli esuli
Tanti appuntamenti per commemorare le vittime delle foibe. Per prepararsi al Giorno del ricordo, gli assessorati alla cultura e all’istruzione del Comune di San Giovanni Lupatoto propongono una serie di incontri per la cittadinanza. Venerdì 7 febbraio, nell’auditorium della scuola Marconi, si terrà a partire dalle ore 9 un incontro con un esule istriano. Porterà la sua testimonianza diretta Lino Vivoda, classe 1932, esule da Pola, studioso e ricercatore storico, nonché rappresentante dell’associazione storica “Libero Comune di Pola in esilio”, di cui è stato sindaco. Sarà accompagnato dallo studioso Gabriele Bosazzi (nipote di esuli rovignesi), della “Famia Ruvignisa”, associazione degli esuli da Rovigno, aderente all’Unione degli Istriani.
Scelta l’immagine per la rassegna “Protagonista donna”
Una donna dinamica, protagonista della propria vita nella quotidianità, è il simbolo della rassegna di marzo “Protagonista donna”. È stata catturata dall’obiettivo di Adriana Saoncelli l’immagine vincitrice del concorso rivolto ai soci di Scatti da lupi, per cogliere l’essenza del protagonismo femminile, tema centrale della rassegna organizzata dall’associazione Rosalupo, in collaborazione con l’assessorato alla cultura. La foto mostra, attraverso l’armonia del movimento, una donna sicura di stare bene con sé stessa, qualunque cosa indossi, combinando praticità ed eleganza; fa da sfondo il Parco all’Adige, che crea la giusta profondità alla scena.
Progetto per un nuovo servizio di scuolabus
L’accoglimento anticipato degli alunni in tutti i plessi scolastici e l’istituzione di un servizio di car pooling (condivisione della stessa auto per fare uguali percorsi) strutturato e organizzato da una ditta specializzata nella mobilità urbana, può sostituire il tradizionale servizio scuolabus? «Questo è quanto proporremo ai genitori auspicando che il progetto incontri il loro favore, accogliendo tutti i suggerimenti utili che ci vorranno fornire – annunciano il sindaco Federico Vantini e il vicesindaco e assessore all’istruzione Daniele Turella –. A spingerci verso questo cambiamento ci sono forti motivazioni di carattere ambientale, economico e anche sociale: un cambio che, a nostro avviso, ha anche una notevole portata culturale, perché va verso una nuova concezione della mobilità urbana.
TEATRO ASTRA: “TUTTO SHAKESPEARE IN 90 MINUTI”
aArtistiAssociati – Fondazione Atlantide – Teatro Stabile di VeronaALESSANDRO BENVENUTI & NINO FORMICOLA“TUTTO SHAKESPEARE IN 90 MINUTI”di Adam LongTraduzione di Paolo ValerioRegia: Alessandro BenvenutiAndrea Brambilla (Zuzzurro) ci ha lasciato. Giovedì scorso abbiamo saputo con grande dolore che non c’era più speranza: il coraggio, la passione, il desiderio di tornare ancora in palcoscenico, tutto è svanito con una rapidità improvvisa e terribile. Abbiamo voluto credere fino all’ultimo di poter riavere Andrea con noi presto nella nuova tournée di 'Tutto Shakespeare in 90 minuti', lo spettacolo che avevamo ideato per la più affiatata coppia comica del teatro italiano, il suo ultimo successo.
I Beatles e Gaber rivivono con “Acusticamente”
È giunta alla sesta edizione “Acusticamente”, la rassegna musicale organizzata dalle associazioni ArtNove e Balder, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura e politiche giovanili del Comune di San Giovanni Lupatoto. «Entrambe le serate proporranno musica di qualità, come ci hanno ormai abituato gli organizzatori, che ringraziamo per il loro impegno – sottolinea l’assessore alla cultura Marco Taietta –. Inoltre, i due appuntamenti musicali avranno una finalità benefica, perché sosterranno le cure di Annalisa, una bambina lupatotina di 5 anni affetta da una malattia rara, chiamata lissencefalia, per cui si erano raccolti fondi anche in precedenza, con la rassegna “Progressioni sonore”».
“For.you”: progetto di supporto allo studio
Formare i giovani che si occupano di aiuto compiti e ripetizioni a San Giovanni Lupatoto, per accrescere le loro abilità. Con questo scopo parte il progetto “For.you”, sostenuto dagli assessorati alle politiche giovanili e all’istruzione. Da alcuni anni, nel centro giovanile di Casa Novarini, è attivo un servizio di supporto scolastico pomeridiano, che vede impegnati una ventina di studenti universitari nell’aiuto di ragazzi con difficoltà scolastiche (circa 80 all’anno, dalle scuole medie fino al biennio delle superiori). Il nuovo progetto formativo è rivolto ai tutor, ma anche a tutti i giovani che impartiscono ripetizioni.
TITOLAZIONE SALA A DINO COLTRO
Sarà titolata a Dino Coltro la sala mansarda di Casa Novarini. L’inaugurazione è prevista per domenica 26 gennaio, alle ore 16. Subito dopo la breve cerimonia, a cui è invitata tutta la cittadinanza, seguirà “Il Filò della corte”, evento organizzato dai partecipanti al corso di Cultura popolare della Libera Università Lupatotina. Sulla traccia della fola “La Zendrarola” (Cenerentola, tratta da “Paese Perduto” di Dino Coltro), ci saranno vari interventi di “colore” da parte dei partecipanti, finalizzati al richiamo di una stagione ormai alle spalle ma di profondo significato per la nostra storia. Fisarmonica e chitarra concorreranno a rendere più coinvolgente la manifestazione.
2014 anno di Carlo Zinelli
Il 2014 sarà l’anno dedicato a Carlo Zinelli (1916-1974), artista lupatotino che unisce nella sua vicenda personale due mondi solo apparentemente lontani: la malattia mentale e una produzione artistica che lo identifica come uno dei più interessanti artisti di matrice “irregolare” in ambito internazionale. L’assessorato alla cultura, grazie alla collaborazione con Moduli d’Arte, promuove una serie di eventi per divulgare la conoscenza della vita e delle opere di Zinelli sul territorio. Il tutto culminerà in un’esposizione monografica nell’autunno del prossimo anno. I primi due momenti celebrativi, però, si terranno nel mese di gennaio, secondo questo calendario: Venerdì 24 gennaio, alle ore 18.
Pagina di
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi