Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
Il Consiglio Comunale è un organo inutile?
Dobbiamo constatare con crescente disappunto che sono ormai almeno tre mesi che il consoglio comunale di San Giovanni Lupatoto non viene convocato, ancor di più se si tiene conto che le ultime sedute hanno riguardato scadenze tecniche dovute per legge. Questo fatto è assai grave considerando che il consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del comune. Quindi sono svariati mesi che i consiglieri comunali, che ricordiamo sono eletti direttamente dal popolo, non possono svolgere le fondamentali funzioni di indirizzo politico e di controllo a loro attribuite dalla legge, lasciando nelle mani del solo sindaco e della giunta, non eletta ma nominata, le decisioni riguardante l'ente.
Taietta per l'unità del PD
Confermo quanto emerso sulla stampa locale in questi giorni. Ho dato la mia disponibilità affinché il percorso di riavvicinamento tra i consiglieri comunali del gruppo Città Democratica e le forze politiche a sostegno dell’amministrazione Vantini, vada a buon fine. L’interesse mio è quello di ricomporre il centrosinistra locale, e il Partito Democratico, dopo le fratture emerse con l’azzeramento della Giunta dello scorso novembre che ha creato l’attuale crisi amministrativa. Ho lavorato molto, da segretario di circolo Pd, per dare il mio contributo alla vittoria elettorale del 2012, che ha portato all’affermazione di Vantini e del centrosinistra.
Meno spot sulla sicurezza
Apprendiamo dalla stampa che la nostra amministrazione comunale ha intenzione di acquistare o noleggiare un drone in funzione della sicurezza del territorio. Su una cosa siamo d'accordo con il sindaco Vantini, la sicurezza non si fa con i proclami. Per questo ci chiediamo perchè andare sui giornali a strombazzare iniziative di dubbia applicabilità senza prima averne verificato l'effettiva realizzazione. Si legge infatti nell'articolo che la giunta comunale ha dato mandato agli uffici comunali di verificare quali autorizzazioni siano necessarie per poter utilizzare il drone: a tale scopo saranno richiesti i pareri del Prefetto, dell’ENAC e delle altre autorità competenti; l’uso dovrà inoltre essere compatibile con la normativa sulla privacy.
Le proposte di Taietta sulla sicurezza
Caro Direttore, vorrei spendere alcune righe per aprire una riflessione sul tema della sicurezza nel nostro comune. Nelle scorse settimane, durante una passeggiata al mercato del venerdì, ho notato come sia sempre più fitta la presenza di questuanti tra i banchi delle mercanzie: mendicanti che chiedono insistentemente denaro alle vecchiette del paese, furbacchioni che chiedono l’obolo a chi parcheggia, venditori abusivi di cianfrusaglie e via di questo passo. Sono spinto a fare queste considerazioni dalla convinzione che non si possa voltare la testa dall’altra parte, o fingere che non vi sia un problema. Non critic.
Il sindaco Vantini vuole un drone per la sicurezza
«Sulla sicurezza non mollo: c’èun nodo sostanziale da risolvere, che non è un’emergenza comequalcuno vuol far credere, ma una condizione oggettiva che abbiamo ereditato negli ultimi decenni. Una battaglia che non può essere  solo di una certa parte politica: la sicurezza e il controllo delterritorio non si fanno a proclami, ma con iniziative concrete a favore dei cittadini».Una di queste, secondo il sindaco di San Giovanni Lupatoto FedericoVantini, potrebbe essere l’uso di undrone, ovvero un sistema aeromobile a pilotaggio remoto per monitorare il territorio comunale. Un piccolo velivolo, dotato di telecamera, capace di sorvolare il capoluogo e le frazioni, in grado di effettuare una videosorveglianza aerea nel rispetto delle normative di sicurezza edella privacy.
Città Democratica verso il risostegno a Vantini
Si è svolta qualche giorno fa una conferenza stampa del gruppo San Giovanni Città Democretica durante la quale i tre consiglieri comunali che lo compongono hanno illustrato i motivi del loro, provabile, rientro nella maggioranza che sostiene il sindaco Federico Vantini. I tre consiglieri Diego Todeschini, Federico Meneghini (ex lista Vantini) e Corrado Franceschini (ex capogruppo PD) hanno motivato il loro rientro con il superamento delle problematiche di metodo e di programma che nel mese di ottobre 2014 li avevano spinti a lasciare la maggioranza. Tutto ciò si dovrebbe concretizzare nella accettazione da parte del sindaco di a.
Liberi e Forti è un capitolo chiuso
Coerenza. Desidero iniziare questo mio comunicato stampa con questo concetto.Coerenza che non ritrovo in alcune persone/amici con i quali avevo iniziato un percorso politico nel 2012 e con alcune delle quali lo avevo poi proseguito con quel movimento creato dalla volontà di fare del bene per il proprio territorio anche se non si era più a palazzo, il movimento o l'officina come era stata definita denominato Liberi e Forti. Trovo assurdo, e ne prendo fortemente le distanze, che consiglieri che si definiscono civici  dichiarino in conferenza stampa martedì 17 marzo di essere appartenenti all'area di centro sinistra e di partecipare a tavoli di trattativa sotto l'egidia di dirigenti di partito garanti di un eventuale un accordo.
BANDO PER ELENCO RILEVATORI STATISTICI
L'ammnistrazione comunale ha indetto un bando per la formazione di un elenco triennale di soggetti esterni all’amministrazione stessa, da cui attingere secondo necessità. I rilevatori dovranno essere disponibili, tramite un affidamento di incarico di collaborazione, a svolgere indagini statistiche campionarie che il Comune di San Giovanni Lupatoto svolge in qualità di Comune campione, nell’ambito del Programma Statistico Nazionale La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente utilizzando il modulo reperibile nel sito internet del Comune di San Giovanni Lupatoto - all'indirizzo http://www.comune.sangiovannilupatoto.
Alimentazione e integrazione nello sportivo
“Alimentazione e integrazione nello sportivo”, ovvero come mantenere l’efficienza dell’organismo attraverso il cibo e l’utilizzo degli integratori. E’ questo il tema che sarà affrontato martedì 17 marzo alle 20.45 in un incontro ad ingresso libero nella sala “ Castellani” del Centro Culturale di Piazza Umberto I n. 10 promosso dalla Libertas Lupatotina in collaborazione con Pegaso e con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport.
Oggi al Parco all'Adige la Festa de Le Boche
Domenica 15 marzo in località Porto rivivrà l’antica “Festa de le Boche”. Un evento che ha radici pluricentenarie ed è legato alla realizzazione delle prese d’acqua dal fiume Adige (le “boche”, appunto). La festa è patrocinata dall’assessorato alla cultura, con l’apporto organizzativo della Pro Loco e la partecipazione delle associazioni locali. A partire dalle ore 10 sarà aperto uno stand gastronomico con risotto, panini, patatine e bevande. Dalle ore 11 ci saranno laboratori didattici di pittura e creazione di oggetti a cura dell’associazione culturale ambiente Lessinia archeologica. Nel pomeriggio grandi e piccini potranno divertirsi ad assistere alle dimostrazioni di agility dog, con i volontari di Gea che, dalle ore 14, mostreranno ai bambini come avvicinarsi ai cani attraverso il gioco, facendo dimostrazioni di addestramento cinofilo.
Pagina 1 di 135
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi