Pubblicità
Viaggi Liberi


37057.it google
NEWS
4 PASSI E DO CIACOLE... SOTTO LE STELLE
Primo dei tre appuntamenti a piedi per la città, inseriti nella rassegna estiva "d'Estate San Giovanni".Mercoledì 1 luglio, alle ore 20.30, ritrovo davanti al municipio per un percorso storico culturale guidato da Roberto Facci, alla scoperta di villa Palazzoli, villa Pasti, via Volta (già vicolo ciape) via Pacinotti (strada de le bote). Non mancate!.
RIGIOCA 2015 e MERCATINO DI MAMMA e PAPA’
Nelle serate del 27/28/29 giugno in occasione della sua quarta edizione la manifestazione RIGIOCA-MERCATINO DEI GIOCATTOLI USATI si arricchirà quest’anno di una preziosa collaborazione con l’Associazione L’ABBRACCIO DELLE MAMME, che gestirà un MERCATINO DI MAMMA e PAPA’ dedicato agli adulti. Saremo uniti nel colorare il Viale GIOVANNI PAOLO II di San Giovanni Lupatoto e nel tentare di diffondere la cultura del riuso e della condivisione. RIGIOCA sarà come sempre dedicato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni che potranno vendere o scambiare in piena autonomia giochi, giornalini, libri, collezioni, biciclette ed articoli di loro proprietà purchè non si tratti di oggetti nuovi di fabbrica.
Arriva la passerella ciclo-pedonale sull’Adige
La giunta regionale ha autorizzato Enel Green Power a costruire una piccola centrale idroelettrica sul fiume Adige, a fianco dello sbarramento della diga ex Sava, che sorge fra San Giovanni Lupatoto e San Martino Buon Albergo. La mini centrale idroelettrica sfrutterà il dislivello del fiume, che in questo punto compie un salto di quattro metri e mezzo, producendo forza motrice per una potenza nominale media di impianto pari a 1.980 kW. L’intervento costerà 12 milioni e 843mila euro e prevede, tra le opere di compensazione, anche la costruzione di una passerella ciclopedonale, che collegherà le due sponde del fiume. «L.
E' in distribuzione In Piazza di giugno 2015
E' in distribuzione il numero di Giugno 2015 del mensile In Piazza, che potete sfogliare anche qui sotto nel nostro sito.In questo numero:- Chiuso per lavori il ponte di Comotto- Sicurezza: alcune proposte concrete- I risultati delle elezioni Regionali 2015- Dona il tuo 5x1000 al Comune- Centro estivo integrato- Raccolta tappi, un successo- Cronache Lupatotine: Storia de El Porto III- Abbassata l'addizionele comunele Irpef- Arriva la passerella sull'Adige- Aperta la doppia rotatoria a Pozzo- Acque Veronesi ricorda i caduti italiani- Lupatotina Gas: una scelta che vale di più- Per i più piccoli d'Estate in gioco- La favoletta dei miti profug.
Da Trento a Trieste sui fiumi della Grande Guerra
Ha deciso di ripercorrere in solitaria i fiumi della Grande Guerra. Il veronese Valerio Ciuffa, medico dello sport e appassionato canoista, è partito col suo kayak questa mattina da Trento e arriverà a Trieste fra dieci giorni, toccando i fiumi della Grande Guerra e tentando per la prima volta il collegamento trasversale di Sile, Piave, Tagliamento e Isonzo. E' arrivato a San Giovanni Lupatoto lunedì 22 giugno, intorno alle ore 12, dove accolto dall’amministrazione comunale al Parco all’Adige, insieme al gruppo comunale e al Nucleo lupatotino di Protezione Civile, Alpini, oltre che dai cittadini attivi Teresa Perotto e Mario Scabari.
Il caso Lupatotina Gas arriva in consiglio comunale
Dopo la fine dell'ispezione della Guardia di Finanza alla Lupatotina Gas Vendite srl, azienda controllata la 100% dal Comune, tre consiglieri comunali hanno inviato una lettera aperta al Sindaco Federico Vantini (vedi sotto). Il Sindaco ha preannunciato un consiglio comunale sul tema, provabilmente per il giorno 9 luglio 2015, dove si farà chiarezza sulla vicenda. LETTERA APERTA AL SINDACO Caro Sindaco Nel mese di maggio, dopo l'interrogazione urgente in Consiglio Comunale riguardante l'ispezione da parte della Guardia di Finanza presso la società partecipata Lupatotina Gas, abbiamo appreso che la stessa Guardia di Finanza ha consegnato all'Amministrazione Comunale il verbale riguardante tale accertamento.
Mercatiamo in edizione serale
Ritorna domenica 21 giugno con un’edizione speciale “MercatiAmo Sangio”, il mercato dell’antiquariato, vintage e artigianato organizzato ogni terza domenica del mese dal Comune di San Giovanni Lupatoto, in collaborazione con l’associazione ArteAnima. Novità assoluta sarà l’orario di apertura: dalle 18 alle 24, sempre nella cornice della centralissima piazza Umberto I. «Sarà un solstizio d’estate insolito e originale a San Giovanni Lupatoto: l’ambientazione suggestiva che deriva dall’orario serale dell’allestimento, animerà il cuore del paese e invoglierà i cittadini a scendere in piazza per una passeggiata, per dare uno sguardo alle bancarelle e fare qualche acquisto – sottolinea il sindaco Federico Vantini –.
Taietta propone un'area cani in centro paese
Caro direttore, alcuni cittadini mi hanno recentemente interpellato per chiedere un consiglio su come domandare al Comune la realizzazione di un'area cani in centro paese, visto che attualmente non esiste: ve ne sono alcune, ma sono situate nelle aree periferiche del capoluogo e nelle frazioni (quella di Raldon, inaugurata da poco, è in pessimo stato), il che credo sia un disagio per le persone che non hanno la macchina o gli anziani che hanno difficoltà a spostarsi. Ci sarebbe in zona un'area già recintata adibita a parco pubblico, ma non è attrezzata, ed è incolta e poco frequentata. Ad orientare la materia, esiste la legge regionale numero 17 del 19 giugno 2014, a tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo.
Viabilità: Fratelli d'Italia AN chiede conferenza dei servizi
E’ solo di pochi giorni fa la notizia che il ponte sul Canale Giuliari-Milani necessita di un intervento urgente, dal momento che la verifica strutturale ha evidenziato forti criticità, con la conseguente chiusura al traffico di una arteria importante di collegamento tra San Giovanni Lupatoto e Verona per almeno due mesi. Facile prevedere, come ha ammesso lo stesso sindaco Federico Vantini, forti disagi per la circolazione con il conseguente intasamento delle poche arterie alternative, tra queste la già trafficatissima via Garofoli. A soli tre giorni da questa notizia si è ora aggiunta, causa il danneggiamento del sottopasso di via Forte Tomba, quella relativa alla limitazione del traffico per consentire, sempre nel periodo estivo e per due mesi, il ripristino della struttura.
Emergenza viabilità in via Battisti e via Golino
Il ponte sul Canale Giuliari-Milani, in via Cesare Battisti nei pressi della località Comotto, presenta delle criticità e dovrà essere sistemato quanto prima. Il Comune ha incaricato due ingegneri strutturisti di redigere il progetto esecutivo e definitivo, affidando anche la direzione lavori per riportare il ponte in sicurezza. Questo comporterà prevedibilmente già dall’estate un’interruzione totale del traffico per eseguire le opere di sostituzione degli appoggi in acciaio del ponte e il consolidamento di tutta la struttura. L’intervento durerà almeno due mesi e costerà circa 150mila euro, sostenuti con fondi comunali e con la compartecipazione economica al 50% del Comune di Verona, co-proprietario della strada.
Pagina di
Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132
VIDEO

Flash mob a favore della cultura lupatotina

Biko Band live

Brian Auger's Oblivion Express live 24/09/2013

TUTTI I VIDEO

Pubblicità

NEWSLETTER
Scrivi la tua mail e resta sempre aggiornato con le news di 37057.it




Pubblicità
Viaggi Liberi